Sabato 20 Aprile 2019, 20:54

Batteria Smartphone Come aumentarne la durata?

Autore: a cura di S.R. | Pubblicato Gennaio 2019 in Cultura

Se c’è qualcosa che accomuna tutti gli smartphone è la scarsa durata della batteria che si consuma molto velocemente tra social e giochi.
Quali sono alcuni accorgimenti da adottare per risparmiare energia?
Diminuire il numero di app che si utilizzano può preservare la batteria. Ci sono delle funzioni che consumano molta più carica di quanto si possa immaginare. Per risparmiare energia si può controllare nei settaggi della batteria per verificare quali sono le app consumano di più e decidere di conseguenza. Le funzioni di localizzazione e tracking, per esempio, consumano molta batteria. Nonostante il Gps stia migliorando con i nuovi modelli di smartphone, rimane comunque un assorbimento di energia molto alto.
Se il segnale della connessione mobile o il WiFi è instabile, lo smartphone deve impiegare più “energia” per restare connesso e di conseguenza assorbe più batteria. Un trucco potrebbe essere quello di utilizzare la modalità aereo: non si possono ricevere chiamate, ma se si è collegati ad una rete fissa Wi-Fi si può utilizzare il segnale per restare connessi.
La seconda fonte di consumo della batteria è ll display: più è grande, maggiore è il fabbisogno energetico. Per ridurre l’assorbimento di energia si può provare a tenere bassa la luminosità e ridurre al minimo il tempo di spegnimento del display.
Più il volume dell’audio e della suoneria è alto, più batteria si consuma: un trucco è mettere lo smartphone in muto e utilizzare le cuffie.